Siti
Navigare Facile

Pay Per View

Pay Tv e Pay Per View

Nell'Inghilterra degli Anni Sessanta č nata la pay tv, la tv a pagamento fondata sulla distribuzione dei contenuti al solo pubblico di abbonati che nel volgere di qualche decennio ha conquistato anche l'Italia.

Negli Anni Novanta sono, infatti, sbocciati canali televisivi che offrivano la possibilitā d'assistere ad eventi sportivi di grande attrattiva, ovviamente riservando la visione ai possessori delle preziose schede.

Con la pay tv ha preso il via la tv personalizzata ed interattiva, grazie alla quale vedere programmi non disponibili sui canali generalisti, pubblici o privati.

Successivamente abbiamo sperimentato la pay per view (PPV) che garantisce ancora maggiore flessibilitā, rendendo possibile scegliere di vedere anche un singolo film o un programma scelto all'interno di un ampio bouquet.

Lo spettatore dialoga direttamente con la propria tv, decidendo di godersi un film o un evento sportivo acquistati spingendo i tasti del telecomando, via telefono, tramite sms o attraverso uno degli altri metodi a disposizione.

La PPV in tempi recenti si č, inoltre, integrata alla tv digitale, ampliando ulteriormente l'offerta, giā vasta ed eterogenea, in modo da venire incontro alle aspettative del pubblico formato da bambini desiderosi di seguire i cartoni animati, dei loro genitori che acquistano programmi educativi, delle famiglie che si riuniscono per vedere un film in anteprima, degli amanti del calcio che non perdono una partita e di tutti gli spettatori che hanno ben compreso gli immensi vantaggi della tv interattiva, fatta su misura per ciascuno di loro.